giovedì 25 febbraio 2016

Il sequel di MARY POPPINS ha trovato il suo nuovo spazzacamino BERT

Le pagine di Collider riportano che, dopo aver preso seriamente in considerazione l'attrice Emily Blunt per vestire i panni della nuova Mary Poppins, la Disney abbia messo gli occhi sul giusto attore  per interpretare il nuovo Bert, lo spazzacamino ballerino interpretato 50 anni fa da Dick Van Dyke.

L'attore scelto, che è anche compositore, ballerino e creatore del musical Hamilton, sarebbe Lin-Manuel Miranda. Va però detto che il personaggio assegnatogli non sarebbe quello di Bert, che probabilmente non comparirà nella nuova pellicola, bensì quello di un certo Jack, un lampionaio da strada che saprà intrattenere Mary e i suoi amici con canti e balli così come fece lo spazzacamino.


Il nuovo film su Mary Poppins non sarà un remake, avrà invece la connotazione di sequel e sarà ambientato sempre a Londra, durante il periodo della Grande Depressione, 20 anni dopo il primo film, e sarà basato sulle avventure di Mary Poppins e della famiglia Banks scritte da P.L. Travers.

Lin-Manuel Miranda non è nuovo alle collaborazione con la Disney, ha infatti realizzato le musiche di sottofondo della taverna di Maz Kanata in Star Wars: Il Risveglio della Forza e si sta ora occupando delle musiche del cartone animato Oceania (Moana in lingua originale).

Di seguito un video in cui Lin-Manuel Miranda parla di sé e del suo lavoro.


LE NOTIZIE PIU' LETTE DELL'ULTIMO MESE