venerdì 26 febbraio 2016

OMAR SY è MISTER CHOCOLAT, bio-film sulla vita del primo artista nero di Francia

Un incredibile viaggio nel mondo del circo. Non potrete mai più assistere ad uno spettacolo circense allo stesso modo.
Queste sono le promesse del film Mister Chocolat. Un incredibile percorso dal circo al teatro, dall'anonimato alla fama, attraverso l'incredibile destino del clown Chocolat (Omar Sy), il primo artista nero in Francia, vissuto a cavallo dell'inizio del XX secolo.

Roschdy Zem porta sul grande schermo la vita e la carriera di Rafael Padilla, in arte Chocolat, nato schiavo, ma poi diventato artista famoso. Chocolat faceva ridere la gente sfruttando gli stereotipi sui neri, ma man mano che la società si evolvette e la considerazione dei neri si fece più elevata e rispettosa, le persone non trovarono più nulla di comico in quegli stereotipi e sebbene questa sia stata una cosa positiva per le vittime di razzismo, non lo fu per Chocolat che cadde nell’oblio.

Di seguito il trailer italiano del film.



Nel film recita anche James Thierrée nei panni del clown Footit, con cui Chocolat strinse una forte amicizia e un legame professionale, fino a quando questioni legate al denaro, al gioco d'azzardo e alla discriminazione razziale compromisero l’amicizia e la carriera di Chocolat.

Nel cast: Omar Sy, Noémie Lvovsky, James Thiérrée, Frédéric Pierrot.


Il film sarà nelle nostre sale dal 7 aprile.

LE NOTIZIE PIU' LETTE DELL'ULTIMO MESE