martedì 23 febbraio 2016

UN PAESE QUASI PERFETTO, la nuova commedia con FABIO VOLO e SILVIO ORLANDO

Fabio Volo torna al cinema (se n'è mai andato?) con una nuova commedia italiana, affiancato da un cast ricco e talentuoso: Silvio Orlando, Miriam Leone, Carlo Buccirosso e Nando Paone.
Il film, intitolato Un paese Quasi perfetto, è diretto da Massimo Gaudioso, già regista di La vita è una sola e sceneggiatore di Gomorra, Benvenuti al Sud e Il racconto dei racconti - Tale of Tales. Il cardine narrativo della commedia è la determinazione a non lasciare la propria terra, il coraggio di cambiare e la forza che si trova quando si fa fronte comune per affrontare gli imprevisti.

Di seguito il trailer.



Questa la sinossi ufficiale:


Pietramezzana, piccolo paese sperduto nelle Dolomiti lucane, rischia di scomparire. I giovani lo stanno abbandonando e i pochi abitanti rimasti, per lo più ex minatori, vivono con una cassa integrazione che minaccia di trasformarsi presto in disoccupazione permanente. Ci sarebbe di che scoraggiarsi. E invece no. I suoi abitanti, trascinati dal vulcanico Domenico (Silvio Orlando) non demordono e, non appena intravedono nell’apertura di una fabbrica la soluzione a tutti i loro guai, si attivano affinché il progetto vada a buon fine. La prima cosa da fare è trovare un medico - senza il medico non può esserci nessuna fabbrica – e fortuna vuole che si imbattano in Gianluca Terragni (Fabio Volo), rampante chirurgo estetico milanese. La seconda cosa, ben più complicata, sarà convincerlo a restare! E per non fargli sentire la mancanza del wi-fi, del sushi o della musica jazz, le proveranno tutte, arrivando perfino a mettere in piedi una poco probabile squadra di cricket. Basterà questo o le altre mille attenzioni a farlo restare? Basterà la bellissima Anna (Miriam Leone)?
 
Un paese quasi perfetto sarà nelle nostre sale cinematografiche dal 24 marzo.

LE NOTIZIE PIU' LETTE DELL'ULTIMO MESE