venerdì 18 marzo 2016

CODICE 999, un crudo action thriller con tanti volti noti di TV e cinema

Arriva in Italia il 21 aprile Codice 999, un crime thriller dai toni cupi e violenti, forte di un ritmo serrato e immagini crude.

Il film, che segna il ritorno dietro la macchina da presa di John Hillcoat, già regista di Lawless e The Road, racconta il degrado morale di un gruppo di poliziotti corrotti, ben addestrati nell’arte della guerra ma poco preparati ad affrontare i propri demoni personali.

Codice 999 può contare su un cast di grandissimi interpreti tra cui spiccano Casey Affleck (Interstellar), Chiwetel Ejiofor (12 anni schiavo), Woody Harrelson (la saga di Hunger Games), Aaron Paul (Breaking Bad), Norman Reedus (The Walking Dead), Gal Gadot (Batman v Superman: Dawn of Justice), Teresa Palmer (Point Break) e Anthony Mackie (Captain America: Civil War; Avengers: Age of Ultron).

Di seguito il trailer italiano.



La chiave realista scelta da Hillcoat per raccontare la criminalità e la violenza riscrive in chiave quanto mai contemporanea uno dei generi più amati del grande schermo. Per raggiungere tale scopo il regista e lo sceneggiatore Matt Cook hanno voluto calare la storia nella quotidianità della strada chiedendo il supporto dell’unità anti-gang della polizia da una parte, e coinvolgendo nel film veri membri delle gang di latinos. Ma in Codice 999 a tirare le fila dell’escalation di violenza non sono questi gruppi criminali né tantomeno la ben nota malavita di origini italiane o irlandesi. Anche da questo punto di vista il regista ha voluto portare sullo schermo qualcosa di diverso e meno conosciuto come la cosiddetta “mafia kosher”, gruppi criminali molto potenti negli Stati Uniti guidati da russi e israeliani che si sono fatti strada soprattutto grazie al traffico di armi.

Ecco la sinossi ufficiale:
MICHAEL ATWOOD (Chiwetel Ejiofor), ex membro delle Forze Speciali, capeggia una banda di corrotti agenti di polizia ed ex membri dell’esercito (Anthony Mackie, Clifton Collins Jr., Aaron Paul e Norman Reedus) in un’audace rapina in banca che finisce con una frenetica sparatoria in autostrada. Il sergente JEFFREY ALLEN (Woody Harrelson) indaga sul caso, ignaro che proprio suo nipote CHRIS ALLEN (Casey Affleck), un onesto poliziotto, è diventato senza saperlo il partner di uno dei rapinatori della gang di Atlanta. IRINA VLASLOV (Kate Winslet), spietata boss della mafia russo-israeliana, usa le maniere forti con i membri della banda per costringerli a tentare un’ultima e, all’apparenza, impossibile rapina. Ma la sola speranza che la banda ha di portare a termine il colpo è quella di distrarre tutte le forze dell’ordine organizzando un “999” – il codice usato dalla polizia per segnalare che un agente è stato colpito in azione.

LE NOTIZIE PIU' LETTE DELL'ULTIMO MESE