martedì 8 marzo 2016

GHOSTBUSTERS, trailer e prima featurette del film che "rebootta" al femminile il film cult degli Acchiappafantasmi!

Image and video hosting by TinyPic Alcuni giorni or sono è stato divulgato il primo trailer del tanto discusso remake/reboot/re-qualcosa di Ghostbusters.

Subito la rete si è scatenata in considerazioni e polemiche su quanto questo film sia o non sia rispettoso dei lungometraggi suoi predecessori.
E' indubbio che, almeno nel trailer, ci sia la volontà di ammiccare a quello che fu il primo Ghostbusters, citandolo nelle sonorità, in alcune scene (il fantasma in biblioteca e l'apparizione fugace di Slimer) ed esplicitamente nelle poche righe di testo che si vedono proprio all'inizio.

Image and video hosting by TinyPic



L'errore più grossolano, a voler essere privi di polemica, sta nel NON aver realizzato un vero e proprio sequel. Non sarebbe stato difficile giustificare nuovi personaggi, nuove attrezzature e nuovi fantasmi a ben 30 anni di distanza dal primo Ghostbusters. La scelta di operare un reboot, ricalcando la traccia originale ma reinventandola per "adeguarla" ai giorni nostri, rischia di scontentare gran parte dello zoccolo duro del fandom e di non arrivare al nuovo pubblico.

Il botteghino sarà il giudice ultimo, decretando il successo o il fallimento di questa produzione finora costata 154 milioni di dollari alla Sony e costellata da infinite critiche.

Ecco di seguito il tanto discusso trailer (in lingua originale).



E se siete curiosi di addentrarvi dietro le quinte del film, ecco la prima featurette dedicata principalmente alla realizzazione dei nuovi zaini protonici.



Questa la trama ufficiale del nuovo Ghostbusters:
Abby ed Erin sono una coppia di scrittrici semi sconosciute che decidono di pubblicare un libro sui fantasmi. La loro tesi consiste nell'affermare che questi sono assolutamente reali. Tempo dopo Erin ottiene un prestigioso incarico come docente della Columbia University. Quando il libro sugli spettri, ormai dimenticato, ricompare, diventerà lo zimbello della facoltà e sarà costretta a lasciare il lavoro. La sua credibilità è persa ed Erin decide a quel punto di riunirsi ad Abby aprendo una ditta di acchiappafantasmi. Scelta che si rivela vincente: Manhattan è invasa da una nuova ondata di spettri e non ci sarà altro da fare per il team che dargli la caccia.
Il cast principale è composto da Melissa McCarthy, Chris Hemsworth, Kristen Wiig, Kate McKinnon, Leslie Jones, Andy Garcia, Neil Casey.
Alla storia e alla regia troviamo Paul Feig

Sarà nei nostri cinema il 28 luglio.

LE NOTIZIE PIU' LETTE DELL'ULTIMO MESE