lunedì 21 marzo 2016

IL CACCIATORE E LA REGINA DI GHIACCIO, due nuovi spot italiani incentrati sulle due regine CHARLIZE THERON e EMILY BLUNT

Due regine, due sorelle una contro l'altra. E tra di loro il cacciatore. La storia prima di Biancaneve prende forma in questi due nuovi spot de Il Cacciatore e la Regina di Ghiaccio, da poco rilasciati dalla divisione italiana della Universal.

Guardateli di seguito.






Questi i dettagli ufficiali sul film in uscita il 6 aprile:
Il fantastico mondo di Biancaneve e il Cacciatore si espande per rivelare in che modo i destini del cacciatore Eric e della regina Ravenna siano ancora profondamente e pericolosamente legati. Chris Hemsworth e il premio Oscar® Charlize Theron tornano a interpretare i rispettivi ruoli nel film Il cacciatore e la Regina di Ghiaccio, un’epica avventura con Emily Blunt e Jessica Chastain, regia di Cedric Nicolas-Troyan. A dirigere il team in questo nuovo capitolo della leggendaria saga il produttore Joe Roth (Maleficent, Alice in Wonderland).
Molto tempo prima che la lama di Biancaneve trafiggesse la regina cattiva Ravenna (Theron), sua sorella Freya (Blunt) era stata vittima di un terribile tradimento e per questo aveva deciso di lasciare il Reame. Possedendo il dono di poter congelare ogni suo nemico, la giovane Regina dei Ghiacci aveva trascorso decenni in un lontano palazzo innevato, formando una legione di letali cacciatori, tra cui Eric (Hemsworth) e la guerriera Sara (Chastain), per scoprire infine che i suoi due prediletti avevano contravvenuto al suo unico dettame: chiudere per sempre il cuore ai sentimenti.
Venuta a conoscenza della scomparsa della sorella, Freya chiama a sé i soldati ancora al suo fianco per restituire lo Specchio delle Brame all’unica strega ancora in grado di gestirne il potere. Dopo aver scoperto di poter resuscitare Ravenna dagli abissi dorati, le due malvage sorelle con la loro forza oscura rappresentano una doppia minaccia per le Terre incantate. Le armate sembrano inarrestabili, ma ci penseranno i cacciatori esiliati per aver contravvenuto alla regola principale della loro Regina a capovolgere la situazione, unendo le forze.

LE NOTIZIE PIU' LETTE DELL'ULTIMO MESE