venerdì 18 marzo 2016

SIMON PEGG entra nel cast di PLAYER ONE di Steven Spielberg

Simon Pegg torna a lavorare una seconda volta con Steven Spielberg (dopo aver dato la voce all'investigatore baffuto Thompson in Tintin).

L'attore inglese dovrebbe interpretare il ruolo di Ogden Morrow nel film Player One, che il regista inizierà a girare a giugno prossimo.

Player One è l'adattamento cinematografico del libro omonimo di Ernest Cline, in cui un giovane ragazzo di nome Wade Watts (interpretato da Tye Sheridan) si trova a combattere in un mondo virtuale per la salvezza della piattaforma di gioco che ospita tale mondo, denominato Oasis.

Tra le tante prove a cui il giovane Watts dovrà sottoporsi per salvare Oasis (che nella realtà verrebbe altrimenti assimilata da una grande multinazionale denominata IOI) ci sono dei veri e propri "esami da nerd", come recitare a memoria le battute del film Wargames, vincere un'impossibile sfida a Pac-Man e tante altre "missioni impossibili" ispirate al mondo pop degli anni '80.
Il ruolo di Pegg sarà quello del co-creatore di Oasis.

Nel cast figurano anche Olivia Cooke e Ben Mendelsohn.
L'uscita cinematografica è prevista per il 2018.

LE NOTIZIE PIU' LETTE DELL'ULTIMO MESE