venerdì 8 aprile 2016

KINGSMAN: THE GOLDEN CIRCLE, locandina, artwork e un gradito ritorno nel cast

Le notizie riguardanti il seguito dell'apprezzato (meno in Italia e più all'estero) Kingsman: The Secret Service sono ancora poche... però ci sono.
Innanzitutto abbiamo il titolo, che sarà Kingsman: The Golden Circle, anche se non sappiamo cosa effettivamente voglia significare quel Golden Circle di cui si parla. Sappiamo che l'azione si sposterà presumibilmente negli Stati Uniti, dove potremo vedere l'equivalente americano dell'agenzia segreta britannica.
Abbiamo anche una dichiarazione del regista Matthew Vaughn (lo stesso del primo capitolo) che così ha detto in un'intervista con Empire:
"Non sapevo se volevo dirigere il seguito o no. Ero preoccupato del villain. Gli spy-movie sono belli quanto è bello il loro villain. Poi una mattina mi sono svegliato con l'intera storia in mente e una nuova trama per il cattivo. Cerchi di non leggere ciò che vorrebbero gli spettatori, ma so che loro vogliono un'altra sequenza come quella della chiesa. Non ho ragioni per far succedere un altro massacro, ma ho in mente delle altre sequenze che non avete mai visto prima."
In aggiunta a tutto questo sappiamo che Taron Egerton (Eggsy) e Mark Strong (Merlino) torneranno nei loro panni, mentre nel cast faranno la loro apparizione Julianne Moore (nella parte del villain) e Halle Berry. Ma la notizia bomba è che il personaggio di Colin Firth (Galahad), dato per morto nel primo film, è destinato a tornare. A dimostrarlo è il poster del film appena rilasciato, in cui è scritto ben in vista "Le notizie riguardo la mia morte sono state molto esagerate."

Ecco di seguito il poster.


In aggiunta, pubblicate dalla rivista Empire, ecco alcuni artwork del film.

 
Il quartier generale dei Kinsman distrutto.

Il quartier generale degli Statesman, gli agenti americani.

Un originale taxi... subacqueo.
 
Poppyland, il quartier generale dei cattivi.
 
Kingsman: The Golden Circle arriverà nelle sale statunitensi il 16 giugno 2017.

LE NOTIZIE PIU' LETTE DELL'ULTIMO MESE