giovedì 7 aprile 2016

SUICIDE SQUAD, ci sarà un reshoot di alcune scene ma il motivo rimane un mistero

A poco più di quattro mesi dall'uscita cinematografica la Warner ha ordinato un reshoot di Suicide Squad.
Il reshoot, cioè il girare scene aggiuntive o il rigirarne alcune già esistenti in maniera differente, sembrava fosse motivato dalla volontà della casa di produzione di rendere il film meno cupo, discostandolo dalle analogie con le atmosfere pesanti di Batman v Superman.

Era infatti stato un consulente tecnico del film, Brett Schulte, a confermare questa notizia su Twitter...



Salvo poi essere stato smentito da un membro del cast, Jai Courtney (Captain Boomerang), che ha invece dichiarato in un'intervista con Entertainment Tonight:
"Non direi che stiamo rendendolo più divertente. Stiamo facendo delle scene d’azione aggiuntive che saranno veramente forti."
Ecco il video dell'intervista.



Suicide Sqaud uscirà nelle sale italiane il 18 agosto.

LE NOTIZIE PIU' LETTE DELL'ULTIMO MESE