mercoledì 18 maggio 2016

ASSASSIN'S CREED sarà ambientato più ai giorni nostri che nel passato

Se speravate in una fedele riproposizione cinematografica dei videogiochi della saga di Assassin's Creed dovrete ricredervi.

Il produttore esecutivo del film Pat Crowley ha infatti dichiarato che il film sarà ambientato per il 35% nella Spagna del XV secolo, e per il 65% ai giorni nostri.
Una bella differenza per i videogiocatori abituati all'immersione totale nelle ambientazioni storiche.

Michael Fassbender ha così commentato la faccenda:
"C’erano delle cose dei videogiochi che andavano assolutamente rispettare, ma volevamo anche portare degli elementi nuovi. Non stiamo creando un videogioco, ma un’esperienza cinematografica, ci sono delle cose che dovevamo introdurre."
Assassin's Creed sarà nei nostri cinema dal 5 gennaio 2017.

LE NOTIZIE PIU' LETTE DELL'ULTIMO MESE