sabato 14 maggio 2016

DUNGEONS & DRAGONS, trovato il regista per la nuova versione cinematografica del più famoso gioco di ruolo

Stando a quanto riportato da Collider, dopo aver vinto la causa sui diritti cinematografici del franchise ludico Dungeons & Dragons, la Warner si appresta a portare sul grande schermo il popolare gioco di ruolo.

La regia del film sarà affidata a Rob Letterman (I fantastici viaggi di Gulliver, Piccoli Brividi); la sceneggiatura è stata scritta da David Leslie Johnson (La furia dei Titani, il prossimo Aquaman).
Roy Lee, uno dei produttori, ha così definito il progetto:

"Questo nuovo Dungeons & Dragons sarà un film dai toni simili a quelli di Guardiani della Galassia ma in universo alla Tolkien. Quando si pensa al film Lo Hobbit e a Il Sigore degli Anelli, si riconosce loro una certa autorevolezza, ma anche qualcosa di divertente. Una sorta de I Predatori dell'Arca Perduta ma in quel mondo. Penso che sarà qualcosa che il pubblico non ha mai visto prima."
Dungeons & Dragons aveva già visto uno sfortunato adattamento per il grande schermo nel 2001; riuscirà questa nuova versione a non essere un flop al botteghino, specialmente dopo che l'imminente Warcraft - L'inizio avrà dettato legge sul genere?

LE NOTIZIE PIU' LETTE DELL'ULTIMO MESE