sabato 14 maggio 2016

FANTASTIC 4, lo sceneggiatore SIMON KINBERG ammette gli errori e parla del sequel

La prima reazione sarebbe quella di consigliare alla Fox di lasciare perdere, la seconda quella di dire alla Fox di restituire i diritti alla Marvel e lasciare fare a loro...

Ahinoi sembra proprio che Simon Kinberg, già produttore e sceneggiatore di Fantastic 4 - I Fantastici Quattro (ma anche degli ultimi X-Men, Deapool e Wolverine) non voglia abbandonare l'idea di realizzare un sequel di quello sventurato film.

In una recente intervista Kinberg ha ammesso di aver commesso degli errori e ha spiegato:
"Vogliamo realizzare un altro film sui Fantastici Quattro. Amiamo il cast: Michael B. Jordan, Miles Teller, Kate Mara e Jamie Bell sono attori grandiosi. Amo il fumetto. Lo adoro quasi quanto X-Men. Stiamo lavorando davvero duramente per capire come farlo. Cercherò di essere più aderente allo spirito e all'atmosfera del fumetto che è completamente, o quasi, diversa da quella di X-Men, ovvero più solare, divertente e ottimista. Penso che si sia cercato di fare un film su dei personaggi più dark, idea che sembrava radicale, ma abbiamo rovinato il DNA del fumetto invece che affidarci alle sue caratteristiche originali."


In sostanza è in opera un tentativo di un ritorno alle origini e, perché no, di un possibile cross-over con gli X-Men e, magari, Deadpool!

LE NOTIZIE PIU' LETTE DELL'ULTIMO MESE