lunedì 2 maggio 2016

STAR WARS: EPISODIO VIII, l'imponente set del PRIMO TEMPIO JEDI in Irlanda è quasi terminato

Il sito independent.ie ha messo online una serie di fotografie scattate in Irlanda nella penisola di Ceann Sibéal nei pressi di Dingle.

Le foto ritraggono un enorme set costruito lungo la costa rocciosa per le riprese di Star Wars: Episodio VIII, che riproduce le costruzioni presenti sull'isola di Skellig Michael, dove sono state girate le scene finali di Star Wars: Il risveglio della forza.
Possiamo vedere otto capanne di pietra che dovrebbero rappresentare il Primo Tempio Jedi sul pianeta Ahch-To, luogo dell'esilio volontario di Luke Skywalker.


Come è noto la produzione non ha potuto procedere con ulteriori riprese sull'isola di Skellig Michael in seguito alle difficoltà logistiche e ai notevoli vincoli imposti dalle autorità per preservare il patrimonio ambientale della zona, posto sotto tutela dell'UNESCO.

La nuova location, situata su un terreno privato, pone meno problemi dal punto di vista delle riprese e della riservatezza, tuttavia è anch'essa sottoposta a strettissime restrizioni. Il personale presente non deve superare le 100 unità, le riprese aeree (con elicottero) non possono durare più di tre giorni e non devono essere effettuate a meno di 100 metri dalla scogliera per non più di 45 minuti al giorno.

La struttura, costruita nelle scorse sei settimane, vedrà a breve l'arrivo di Mark Hamill e Daisy Ridley per le riprese. Dopo l'uso, stando agli accordi presi, tutte le costruzioni dovranno essere smantellate, compresa la strada artificiale lunga 1,5 km costruita per permettere a veicoli e persone di accedere al set.

Di seguito alcune foto significative. Potete vederne molte altre sul sito independent.ie





LE NOTIZIE PIU' LETTE DELL'ULTIMO MESE