mercoledì 15 giugno 2016

INDIANA JONES non morirà, parola di STEVEN SPIELBERG

In una lunga intervista con The Hollywood Reporter, Steven Spielberg ha rassicurato i fan di Indiana Jones riguardo al destino dell'archeologo più famoso del cinema.

Senza rivelare nulla del film Indiana Jones 5, il regista ha promesso che il personaggio interpretato da Harrison Ford non morirà nella pellicola. Non c'è, infatti, nessuna intenzione di sostituirlo con nuove leve o di usarlo come mentore (condannato poi a morire) come successo in Star Wars: Il risveglio della forza.

Ecco le parole di Spielberg:
"Credo che i fan saranno davvero entusiasti. L'unica cosa che posso dirvi è che non uccideremo Harrison Ford!"
In aggiunta il regista ha promesso che la trama del film soddisferà molto più di quella de Il regno del teschio di cristallo... e a noi non resta che crederci!

Possiamo quindi tirare un respiro di sollievo e sperare che Harrison Ford rimanga arzillo come non mai fino al 2019 quando, alla rispettabile età di 76 anni, vestirà ancora cappello e frusta di Indiana Jones.

Indiana Jones 5, scritto da David Koepp (Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo, Angeli e demoni, Inferno) e diretto da Steven Spielberg, uscirà nei cinema a luglio 2019.

LE NOTIZIE PIU' LETTE DELL'ULTIMO MESE