martedì 21 giugno 2016

JUSTICE LEAGUE, primi dettagli svelati grazie a una visita sui set

Grazie al resoconto di JoBlo, di una lunga visita ai set di Justice League, possiamo apprendere molte novità riguardo al film che riunirà gli eroi DC Comics.

La visita si è tenuta sui set londinesi del film, alla presenza del regista Zack Snyder.

Ecco di seguito gli elementi più salienti emersi dalla visita.
  • Justice League avrà un tono molto meno cupo rispetto a Batman v Superman.
  • Il film non sarà più diviso in due parti. Il titolo della pellicola sarà semplicemente Justice League.
  • La storia si incentrerà sulla ricerca delle tre Scatole Madre viste in Batman v Superman. Una sarà di origine terrestre, una atlantideana e una amazzone.
  • Le vicende prendono il via alcuni mesi dopo Batman v Superman, con Bruce Wayne ancora scosso dalla morte di Superman e intenzionato a onorare il suo sacrificio costituendo la Justice League.
  • In contrapposizione al Batman del precedente film, qui Wayne sarà un uomo animato dalla speranza di costruire una squadra che possa combattere contro il male e capace di redimere l'umanità dai suoi torti.
  • Il ritorno di Superman è previsto per la parte finale del film. Il suo look sarà leggermente diverso; probabilmente avrà i capelli più lunghi per coerenza con i fumetti della serie "Death of Superman".
  • Amy Adams interpreterà ancora Lois Lane.
  • I cattivi del film vedranno tra le loro fila sicuramente Steppenwolf, ma non sarà solo. Si sentirà anche la presenza di Darkseid e non mancheranno di apparire i Parademoni già visti nel precedente film. Anche Lex Luthor apparirà nel film, non si sa che peso avrà la sua parte.
  • Il ruolo di Ben Affleck come Produttore Esecutivo di Justice League è principalmente dovuto al suo impegno di autore e regista del prossimo film in solitaria di Batman. E' quindi un modo per garantire coerenza e continuità al suo personaggio.
  • La tuta di Batman vedrà qualche miglioria, compreso l'inserimento di elementi corazzati a protezione delle parti vitali di Bruce Wayne. In fin dei conti è l'unico eroe del gruppo a non avere superpoteri!
  • Anche la Bat-Artmatura vista alla fine di Batman v Superman verrà migliorata.
  • Le industrie Wayne costruiranno un velivolo, chiamato Flyng Fox, da utilizzarsi per gli spostamenti dei membri della Justice League.
  • Batman avrà un nuovo veicolo, chiamato Nightcrawler, disegnato da suo padre Thomas Wayne. Questo veicolo avrà un ruolo importante in una scena di combattimento in dei tunnel sotterranei.
  • Willam Dafoe interpreterà Vulko, il mentore di Aquaman (interpretato da Jason Momoa). Il suo personaggio è descritto come parte di una generazione diversa rispetto ad Aquaman, e mostrerà il retaggio della capacità di respirare fuori dall'acqua.
  • Il personaggio di Amber Heard, la guerriera e sacerdotessa Mera, indosserà un costume molto elaborato, il preferito dai designer, che mostrerà una sorta di cotta di maglia fusa con la pelle.
  • J.K. Simmons, il Commissario Gordon, avrà il classico look da Commissario Gordon, con i capelli (una parrucca), baffi e occhiali.
  • Ezra Miller, nei panni di Flash, sarà molto presente nel film e garantirà l'alleggerimento comico alla pellicola. Inizialmente il suo costume sarà realizzato con del materiale delle tute spaziali tenute assieme da dei cavi elettrificati. Guadagnerà qualcosa di più consono verso la fine del film, realizzato dalle Industrie Wayne.
  • Contrariamente ai costumi di tutti gli altri supereroi, quello di Cyborg (interpretato da Ray Fisher) sarà interamente realizzato in digitale. Le musiche del film saranno ancora di Junkie XL. Non si sa se tornerà anche Hans Zimmer, tuttavia il tema principale da lui realizzato sarà comunque utilizzato.
E per finire ecco il logo ufficiale del film.


Justice League sarà nelle sale cinematografiche dal 17 novembre 2017.

LE NOTIZIE PIU' LETTE DELL'ULTIMO MESE