giovedì 30 giugno 2016

SWISS ARMY MAN, ecco com'è stato "costruito" DANIEL RADCLIFFE in versione "zombie scorreggione"

Il film Swiss Army Man vede l'attore Daniel Radcliffe impersonare un simpatico zombie capace di sganciare poderose scorregge. La produzione di gas gli permette di realizzare molte attività inusuali diventando, di fatto, un prezioso alleato del naufrago interpretato da Paul Dano.
Sì, questa in soldoni è la trama del film e, come si può vedere dai vari trailer diffusi in rete (li trovate sfogliando questa raccolta di articoli sul film) i prodigi che Daniel Radcliffe (nel film è chiamato Manny) riesce a fare sono davvero tanti e superano i limiti della fisicità dell'attore.


Usato come bazooka, lanciafiamme e batiscafo, Manny deve sopportare ogni tipo di bonario maltrattamento. A sostituire Daniel Radcliffe nelle scene più difficoltose è stato un manichino realizzato a sua immagine e somiglianza... zombie!

Se siete curiosi di vedere come è stato realizzato il manichino, ecco un video dietro le quinte del film che ne mostra la costruzione.



Swiss Army Man è dal 1 luglio nei cinema americani.

LE NOTIZIE PIU' LETTE DELL'ULTIMO MESE