venerdì 8 luglio 2016

GEORGE TAKEI, interprete dell'originale SULU in STAR TREK esprime il suo disappunto per la linea narrativa intrapresa per il nuovo SULU in STAR TREK BEYOND

Anche se gran parte del fandom di Star Trek ha espresso un parere entusiasta per la scelta di rendere il personaggio del Tenente Sulu apertamente gay nel film Star Trek Beyond (qui la notizia), sembra proprio che l'interprete originale di Sulu (George Takei) non abbia gradito la cosa.

George Takei, dichiaratosi apertamente gay nel 2005, è oggi uno sfegatato attivista per i diritti degli omosessuali e, anche se uno dei motivi per cui il personaggio moderno del Tenente Sulu è stato proprio quello di rendere omaggio a lui, ha dichiarato di non apprezzare la cosa.

Ecco cosa ha riferito all'Hollywood Reporter:

"Sono davvero felice che ci sia un personaggio gay. Sfortunatamente è una deviazione da quanto creato da Gene Roddenberry con tanta fatica. Credo sia davvero una scelta infelice."
L'idea di rendere Sulu un personaggio gay è venuta a Simon Pegg, sceneggiatore e attore nel film, e Justin Lin, il regista. Entrambi volevano rendere omaggio a Takei e al suo forte impegno nella campagna per i diritti della comunità LGBT.
Dopo aver scritto la scena fu grazie a una telefonata di John Cho (Sulu in Star Trek Beyond) che Takei venne a conoscenza della cosa, circa un anno fa.
"Gli dissi di essere creativi e di pensare a un altro personaggio che avesse una sua storia come gay, non Sulu che era stato sempre dipinto come etero e all'improvviso appariva come qualcuno che avesse nascosto la sua sessualità per tutto questo tempo."
Stando ai ricordi di Takei il personaggio originale non aveva mai dimostrato una sua sessualità, tuttavia nell'idea originale di Gene Roddenberry era chiaramente eterosessuale.
Dopo la telefonata di Cho arrivò quella del regista Justin Lin, ma la posizione di Takei non cambiò.
"Gli dissi che il film doveva commemorare i 50 anni di Star Trek e la visione originale di Gene Roddenberry. Dovevano onorarlo creando un nuovo personaggio."
Come Takei non cambiò idea anche Lin e Pegg non la cambiarono.

Potremo finalmente vedere la scena in cui si capisce che il nuovo Sulu è uno dei due papà di un tenera bimba, a partire dal 21 luglio.

LE NOTIZIE PIU' LETTE DELL'ULTIMO MESE