giovedì 7 luglio 2016

STAR TREK BEYOND, l'anteprima australiana svela che il TENENTE SULU è GAY

Dopo la première di Star Trek Beyond a Sydney, tenutasi oggi (7 luglio) è emerso, unica vera informazione trapelata, che il Tenente Sulu, il personaggio interpretato da John Cho, è gay.

Star Trek Beyond ha veramente portato la saga "Beyond"... oltre... quanto finora fatto da 50 anni di film e telefilm.


La scelta di mostrare un personaggio principale apertamente gay e con una figlia, è da intendersi sia come un omaggio all'interprete originale di Sulu, George Takei, gay dichiarato dal 2005, sia come un atto estremamente contemporaneo e coerente con la filosofia di Star Trek. Una saga capace di essere da sempre metafora del periodo storico in cui viene realizzata.

Queste le parole di John Cho all'Herald Sun in merito alla faccenda:
"Mi è piaciuto il tipo di approccio alla questione, ovvero di non dargli troppa importanza. Che è ciò che io spero faremo tutti noi, senza il bisogno di politicizzare l'orientamento sessuale di una persona."
Star Trek Beyond si appresta ora alla première europea, che si terrà il 12 luglio a Londra, e poi a quella internazionale, il 20 luglio a San Diego. Il debutto in Italia è previsto per il 21 luglio.

LE NOTIZIE PIU' LETTE DELL'ULTIMO MESE