venerdì 22 luglio 2016

STEFANIA SANDRELLI verrà premiata col Leopard Club Award nell'ambito del 69° FESTIVAL DEL FILM di LOCARNO

La 69esima edizione del Festival del film Locarno renderà omaggio all’amatissima attrice italiana Stefania Sandrelli consegnandole in Piazza Grande, venerdì 5 agosto, il Leopard Club Award 2016.

Il Leopard Club Award rende omaggio a una grande personalità del cinema che attraverso il suo lavoro è riuscita a segnare l’immaginario collettivo. Fra i premiati delle scorse edizioni vi sono Faye Dunaway (2013), Mia Farrow (2014) e Andy Garcia (2015).

Protagonista della grande stagione del cinema italiano e non solo, nei suoi 50 anni di carriera Stefania Sandrelli ha lavorato a fianco di Ugo Tognazzi, Marcello Mastroianni, Jean-Paul Belmondo, Robert De Niro, Vittorio Gassman, Gérard Depardieu e Jean-Louis Trintignant. Dopo l’irruzione sul grande schermo, a soli 15 anni, in Divorzio all’italiana (1961) di Pietro Germi, ha ricoperto una grande varietà di ruoli, diventando amante (Sedotta e abbandonata, 1964 e Novecento, 1976), donna contesa (C’eravamo tanto amati, 1974), strega (Brancaleone alle crociate, 1970).
Carlo Chatrian, Direttore artistico del Festival, ha così commentato l'attribuzione del premio:
"Stefania Sandrelli è una di quelle attrici che meglio hanno accompagnato la grande novità portata dal cinema a partire dagli anni Sessanta. Consapevole della forza seduttrice insita nel suo corpo e nella sua voce, capace di giocare tra innocenza a malizia, Sandrelli non solo ha dato vita a personaggi indimenticabili, ma ha incarnato un modello di donna che senza rompere con il passato è perfettamente in grado di raccogliere le sfide della modernità. È tra le poche interpreti ad aver saputo cogliere nel segno sia quando andava a toccare le corde dell’immaginario popolare sia quando si è confrontata con l’universo rigoroso di autori come Bertolucci, Scola o de Oliveira. Celebrando la sua carriera, il Festival di Locarno rende omaggio ad una grande artista che ha saputo attraversare stagioni e cinematografie restando se stessa."
L’omaggio che Locarno dedica a Stefania Sandrelli sarà accompagnato dal film Il Conformista di Bertolucci e da una conversazione con il pubblico del Festival.

LE NOTIZIE PIU' LETTE DELL'ULTIMO MESE