domenica 24 luglio 2016

Tutti i dettagli emersi al COMIC-CON sulla NUOVA SERIE di STAR TREK,che si intitolerà STAR TREK: DISCOVERY

Il panel dedicato ai 50 anni di Star Trek tenutosi al Comic-Con di San Diego ha svelato nuovi e importanti dettagli riguardo alla serie televisiva al debutto in tutto il mondo a gennaio 2017 (in Italia verrà distribuita da Netflix con un ritardo sulla messa in onda americana di sole 24 ore).

Il regista David Semel si occuperà di dirigere l'episodio pilota della serie. Semel è noto per aver firmato il debutto della serie Amazon The Man in the High Castle, che mostra una realtà distopica in cui la Germania ha vinto la Seconda Guerra Mondiale. Ha anche lavorato a molte serie televisive targate CBS come Person of InterestIntelligenceHeroes, Legends, No Ordinary Family e American Dreams.

Bryan Fuller ha confermato ancora una volta che la serie non avrà una narrazione verticale. Gli episodi saranno capitoli di un'unica storia.

La nuova serie sí intitolerà Star Trek: Discovery. Discovery sarà anche il nome della nuova nave al centro della narrazione. Il suo numero di registro è NCC-1031, il ché collocherebbe la nuova serie in un'ambientazione precedente alla serie classica. 

Durante l'evento è stato mostrato un breve teaser trailer con le immagini della nave (una sorta di incrocio tra la prima Enterprise e una nave Klingon) che lasciava una base spaziale su un asteroide.

Di seguito il nuovo logo-titolo della serie. 





LE NOTIZIE PIU' LETTE DELL'ULTIMO MESE