giovedì 29 settembre 2016

MARY POPPINS RETURNS, ecco gli ultimi dettagli sul sequel del grande classico Disney

Arriverà nei cinema il 25 dicembre 2018 il sequel di Mary Poppins, l’intramontabile classico Disney del 1964 con Julie Andrews, e si intitolerà Mary Poppins Returns (Il ritorno di Mary Poppins).

Le riprese inizieranno solo tra qualche mese e le notizie finora disponibili non hanno ancora fatto luce sulle vicende del film.

Ciò che già sappiamo è che la storia sarà ambientata 20 anni dopo il primo film, nella Londra della Grande Depressione, e vedrà protagonisti i fratellini Jane e Michael Banks ormai adulti.
A quanto pare i figli di Michael avranno qualche problema ad affrontare una grave perdita, e sarà proprio Mary Poppins a prendersi cura di loro. Accanto a lei troveremo un nuovo personaggio, il lampionaio Jack, che raccoglierà l'eredità dello spazzacamino Bert del primo film.

A interpretare la nuova Mary Poppins è stata chiamata l'attrice Emily Blunt, tra breve al cinema in La Ragazza del Treno. Per il ruolo del lampionaio Jack è stato scelto Lin-Manuel Miranda, attore, compositore, ballerino e creatore del musical Hamilton.
Alcune indiscrezioni vogliono che gli attori originali Julie Andrews e Dick Van Dyke, rispettivamente Mary Poppins e lo spazzacamino Bert nel primo film, possano apparire in due cameo. Ovviamente non si tratterà di una apparizione dei personaggi originali, ma degli attori che li hanno interpretati, in un diverso ruolo.

In una recente intervista con Variety, Lin-Manuel Miranda ha dichiarato che il suo personaggio avrà il compito di dire al pubblico e ai personaggi più giovani del film che non hanno idea di quante cose incredibili possono accadere quando arriva Mary Poppins.

A dirigere la pellicola troviamo Rob Marshall, già regista del musical-movie Chicago, del film Pirati dei Caraibi - Oltre i confini del mare e del meno fortunato musical fiabesco Into the Woods.

LE NOTIZIE PIU' LETTE DELL'ULTIMO MESE