domenica 18 settembre 2016

MISSION: IMPOSSIBLE 6 riparte dopo lo stop per definire il compenso di TOM CRUISE

Durante il mese di agosto era trapelata la notizia che il film Mission: Impossible 6 era a rischio, a seguito di una difficile trattativa tra l'attore Tom Cruise e la produzione per la definizione del suo compenso.



A quanto pare le parti in causa si sono messe d'accordo e, come riporta il The Hollywood Reporter, le riprese potranno svolgersi regolarmente a partire dalla primavera del 2017, con un ritardo sulla tabella di marcia di appena tre mesi.

L'uscita cinematografica del film è prevista per l'estate del 2018. Alla sceneggiatura e regia tornerà Christopher McQuarrie, già regista del precedente capitolo e di altri film con Tom Cruise.

LE NOTIZIE PIU' LETTE DELL'ULTIMO MESE