giovedì 13 ottobre 2016

FAI BEI SOGNI, il romanzo autobiografico di MASSIMO GRAMELLINI diventa un film

Sarà nelle sale cinematografiche dal 10 novembre, Fai bei Sogni, il film di Marco Bellocchio tratto dall’omonimo romanzo autobiografico di Massimo Gramellini.

In Fai Bei Sogni emerge la paura della verità e di quanto male possa fare scoprirla: Massimo (Valerio Mastandrea), dopo aver vissuto il lutto della scomparsa della madre cresce e diventa giornalista; mandato in Bosnia per lavoro, al suo rientro incontra Elisa (Bérénice Bejo), grazie a cui riuscirà ad andare avanti e a guardare, con meno paura, il suo passato.

Di seguito il trailer.



Questa la sinossi ufficiale:
FAI BEI SOGNI è la storia di una difficile ricerca della verità e allo stesso tempo la paura di scoprirla. La mattina del 31 dicembre 1969, Massimo, nove anni appena, trova suo padre nel corridoio sorretto da due uomini: sua madre è morta. Massimo cresce e diventa un giornalista. Dopo il rientro dalla Guerra in Bosnia dove era stato inviato dal suo giornale, incontra Elisa. La vicinanza di Elisa aiuterà Massimo ad affrontare la verità sulla sua infanzia ed il suo passato.
Nel cast, oltre a Valerio Mastandrea e Bérénice Bejo, anche Miriam Leone, Arianna Scommegna, Bruno Torrisi, Manuela Mandracchia, Giulio Brogi, Roberto Di Francesco, Dylan Ferrario, Pier Giorgio Bellocchio.

LE NOTIZIE PIU' LETTE DELL'ULTIMO MESE