martedì 18 ottobre 2016

La LUCASFILM contro le accademie delle SPADE LASER: è battaglia legale

Sembra proprio che la LucasFilm abbia deciso di impugnare la spada laser contro chi, a torto o a ragione, sfrutti i suoi marchi commerciali senza le debite autorizzazioni.

A finire nelle mire dei legali della LucasFilm sono stati l'imprenditore Michael Brown, fondatore della New York Jedi, la Lightsaber Academy e la Thrills and Skills.

Queste tre entità offrono corsi per imparare a usare la spada laser e organizzano eventi dimostrativi e di intrattenimento a tema.
Queste attività sono state ritenute illegali e proposte senza autorizzazione dei detentori dei diritti di marchi, logo, e terminologia.
I primi carteggi indicano che la LucasFilm avesse già chiesto in passato a queste realtà di desistere nell'utilizzare terminologie coperte da diritti, venendo però puntualmente ignorata.
Ora i legali chiedono un rimborso danni pari a due milioni di dollari per ogni marchio usato illegalmente e la cessazione delle attività.

LE NOTIZIE PIU' LETTE DELL'ULTIMO MESE