giovedì 13 ottobre 2016

MULAN, il regista ANG LEE declina l'offerta della DISNEY di dirigere il remake in live action

Previsto in uscita il 2 novembre 2018, il film in live action di Mulan, rifacimento del classico animato Disney, incespica già in qualche difficoltà.

La Disney è determinata a trovare un cast di attori asiatici a cui si aggiunga un regista, di una certa rilevanza, che sia anche lui asiatico.

La prima scelta della Casa di Topolino è ricaduta su Ang Lee (Vita di Pi, La Tigre e il Dragone), ma a quanto pare il regista ha declinato perché già impegnato in altri progetti.

Nel frattempo la ricerca degli attori continua, ma anche quella non sembra, per ora, dare buoni frutti. La difficoltà, infatti, è quella di trovare attori asiatici che siano riconoscibili anche al pubblico occidentale e, a quanto pare, non ce ne sono molti.

LE NOTIZIE PIU' LETTE DELL'ULTIMO MESE