martedì 25 ottobre 2016

PINOCCHIO, tre diversi adattamenti cinematografici in cantiere. In quello italiano TONI SERVILLO sarà GEPPETTO

Che ci crediate o no in questo momento ci sono ben tre studi cinematografici che hanno in cantiere un film su Pinocchio. Uno è, ovviamente, la Disney, che realizzerà la trasposizione cinematografica del suo classico animato del 1940; un altro è la Warner, che ha in preparazione un film per la regia di Ron Howard e con Robert Downey Jr. nei panni (probabili) di Geppetto; e l'ultimo è in realtà una coproduzione europea che ha affidato il film al regista italiano Matteo Garrone.

Garrone, infatti, già regista di Gomorra, Reality e Il Racconto dei Racconti, scriverà e dirigerà un nuovo adattamento cinematografico di Pinocchio.

Le riprese del film sono previste in primavera del 2017 tra il Lazio e la Toscana, a vestire i panni di Geppetto sarà il nostro Toni Servillo (La grande bellezza, Le confessioni).

Stando alle prime dichiarazioni, il regista "creerà un mondo fantastico fatto di mistero e meraviglia, con una storia piena di momenti toccanti, divertenti e vivaci. Realizzerà gli animali e le creature fantastiche del mondo di Pinocchio usando un approccio molto pratico, fondendo trucco, protesi e CGI."

La data d'uscita del film è prevista per il 2018.

LE NOTIZIE PIU' LETTE DELL'ULTIMO MESE