mercoledì 23 novembre 2016

HIGHLANDER, trovato il regista per il reboot

Dopo una gestazione durata quasi nove anni, la Lionsgate è riuscita a dare il via al progetto di riportare sul grande schermo un classico immortale come Highlander.

Il film, cult diretto da Russell Mulcahy nel 1986 con protagonista Christopher Lambert nei panni dell'immortale Connor MacLeod, sarà riportato sul grande schermo in versione reboot per la regia di Chad Stahelski, autore già responsabile, con David Leitch, dell'action movie con Keanu Reeves John Wick.

Il regista ha dichiarato:
"Sono un grande fan del film originale da quando l’ho visto mentre ero alle superiori. Tanti grandi temi come l’immortalità, l’amore e l’identità tutti confezionati in un’unica colorata mitologia. Non riesco a pensare a un miglior franchise per creare personaggi interessanti, tematiche mitologiche e scene d’azione."
Rimangono ancora avvolti nel mistero i nomi degli attori che potrebbero ricoprire i ruoli che furono di Christopher Lambert, Sean Connery e Clancy Brown (il Kurgan, villain della pellicola). Ancora ignoto anche chi scriverà il film.

LE NOTIZIE PIU' LETTE DELL'ULTIMO MESE