mercoledì 9 novembre 2016

NON C'E' PIU' RELIGIONE, arriva il "cinepresepe" con CLAUDIO BISIO, ALESSANDRO GASSMANN e ANGELA FINOCCHIARO

Arriverà al cinema il 7 dicembre il nuovo film di Luca Miniero (Benvenuti al Sud, Benvenuti al Nord, Un boss in salotto e La scuola più bella del mondo) con Claudio Bisio, Alessandro Gassmann e Angela Finocchiaro, intitolato Non c'è più religione.

Il film si configura come un'atipica commedia natalizia in grado di rallegrare le feste senza sfociare nella consunta comicità all'italiana dei cinepanettoni.

Ecco la trama del film raccontata dalle comparse della pellicola.






E ora gustiamoci una incursione nella sala di montaggio del film.



Questa la sinossi ufficiale:
Il bambinello del presepe vivente è cresciuto: ha barba e brufoli da adolescente e nella culla non ci sta proprio. Bisogna trovarne un altro a tutti i costi!
Una commedia esilarante sull'Italia di oggi, multietnica, senza figli e che si arrangia come può, con un lama al posto del bue e tre amici in lotta fra loro, al posto dei re Magi. Un presepe vivente così non si vedeva da 2000 anni nella piccola isola di Porto Buio.

Di seguito il manifesto del film, le raccolte di immagini dal set e i character poster.






LE NOTIZIE PIU' LETTE DELL'ULTIMO MESE