domenica 1 gennaio 2017

HOLLYWOOD, nella notte di Capodanno la scritta vandalizzata inneggia all'erba

Nella notte tra il 31 dicembre 2016 e il 1 gennaio 2017 qualche ardito buontempone ha modificato la celeberrima scritta di Hollywood e, con l'ausilio di semplici teli, l'ha trasformata in Hollyweed.
La parola Weed, nel caso non lo sappiate, significa Erba (sì, proprio quella che... vabbè, avete capito!).

L'atto, per quanto non abbia danneggiato la scritta sulle colline hollywoodiane, può comunque valere una denuncia per violazione di area posta sotto tutela. Gli autori, ripresi dalle videocamere di sorveglianza, sono attualmente ricercati dalla Polizia di Los Angeles.

Curiosamente lo stesso scherzo venne realizzato esattamente 40 anni fa da uno studente d'arte di nome Danny Finegood e i suoi compagni, nell'ambito di un progetto scolastico. L'opera valse agli studenti una A (il voto più alto).


Nel 1976 come oggi, la California approvava una legge a favore del consumo di marijuana.

LE NOTIZIE PIU' LETTE DELL'ULTIMO MESE