lunedì 20 febbraio 2017

STAR WARS: GLI ULTIMI JEDI, il personaggio di BENICIO DEL TORO e varie ipotesi sulla trama del film

Continua a rimbalzare sulla rete la voce che l'attore Benicio del Toro, membro del cast di Star Wars: Gli Ultimi Jedi, possa interpretare niente meno che [da qui in avanti possibili SPOILER]...
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
...il figlio del cacciatore di taglie Boba Fett.

La notizia ha avuto origine qualche giorno fa sul sito wikiwand.com, dove l'attore compariva come interprete di un certo Vikrum Fett. Un nome decisamente riconoscibile!
Dopo poche ora tale indicazione è stata cambiata con il generico TBA (acronimo di To Be Announced), ma ormai era troppo tardi per contenere la notizia.

Indipendentemente dal fatto che tale indiscrezione sia veritiera o meno, sono davvero poche le informazioni ufficiali divulgate sul personaggio di del Toro. Si sa che sarà un villain vestito di nero (almeno in una occasione), ma il ruolo che avrà nella storia rimane ancora un mistero.

Raccogliendo un po' di informazioni speculative in rete si possono fare le seguenti supposizioni.

  • La trama del film sarà suddivisa in quattro segmenti narrativi.
  • Vedremo Rey e Luke Skywalker impegnati nel percorso di formazione della ragazza.
  • Contemporaneamente il Supremo Snoke completerà la formazione oscura di Kylo Ren.
  • Poe e Finn, accompagnati da altri personaggi, affronteranno una missione sotto copertura all'interno di una astronave del Primo Ordine. Lo scopo di tale missione non è chiaro. Taluni sostengono che si tratti di semplice sabotaggio, ma altri ritengono che si possa trattare di una missione di intelligence, volta a scoprire dove sia nascosto il Supremo Snoke.
  • Il Generale Organa cercherà di risollevare le sorti e della Repubblica. Dopo la distruzione seminata dalla Base Starkiller nell'Episodio VII, ciò che rimane del Senato è deciso a dar retta a Leila, ma una nuova figura politica emergerà dall'ombra e spingerà la Repubblica a cercare una forma di alleanza con il Primo Ordine. E' possibile che questa nuova figura sia proprio il personaggio interpretato da Benicio del Toro. Un avversario politico per Leia e, presumibilmente, un burattino in mano al Primo Ordine. 
Se queste supposizioni fossero confermate, Episodio VIII si configurerebbe più come un film di spionaggio, con meno battaglie e molti momenti di crescita dei personaggi e costruzione di una storia a venire.
Il Primo Ordine sembrerebbe aver scelto di fare un passo indietro dopo la rovinosa sconfitta subita nel precedente film, preferendo manovre politiche a operazioni militari, prendendosi così il tempo per rafforzare le proprie fila.

Non è escluso che lo scontro vero e proprio non avvenga tra le forze della Resistenza e quelle del Primo Ordine, ma solo tra i nuovi "ultimi" Jedi e i Cavalieri di Ren.

In attesa di nuove rivelazioni ricordiamo che Star Wars: Gli Ultimi Jedi arriverà nelle nostre sale il 14 dicembre e vedrà il ritorno nel cast di Daisy Ridley, John Boyega, Oscar Isaac, Mark Hamill, Carrie Fisher, Domhnall Gleeson, Anthony Daniels, Gwendoline Christie e Andy Serkis.

LE NOTIZIE PIU' LETTE DELL'ULTIMO MESE