mercoledì 8 marzo 2017

LA BELLA E LA BESTIA - Il personaggio di LE TONT è gay? [SPOILER]

Imperversa da qualche giorno una sterile polemica online riguardo il fatto che nel film live action La Bella e la Bestia il personaggio di Le Tont, interpretato da Josh Gad, sia stato reso come gay.

Dopo aver visto in anteprima il film posso garantire che il personaggio di Le Tont non fa avances sentimentali o sessuali a Gaston.

Le Tont è il primo fan di Gaston, crede di essere il suo migliore amico, è il suo scudiero. Lo venera perché vorrebbe essere come lui. Supporta la sua ricerca di una moglie. Contemporaneamente Le Tont ha atteggiamenti vagamente effeminati, ma non dichiara mai la sua eventuale passione per gli uomini o per le donne.

Bill Condon, il regista, ha confermato che il personaggio sia gay. Ma un conto è averlo scritto sul copione, altra cosa è dirlo o dimostrarlo nel film.

Non fatevi fregare da tutta questa finta polemica sul fatto che Le Tont sia gay. Lo è? Forse sì ma non è affatto determinante nell'economia del film. C'è solo una micro scena di circa un secondo (un'inquadratura) che potrebbe dare conferma della sua omosessualità, ed è quando [SPOILER]...




... alla fine della vicenda, nel gran ballo finale con tutti gli oggetti ormai tornati esseri umani e i popolani del villaggio, si ritrova a ballare con un altro uomo che non disdegna essere vestito da donna. In quella occasione Le Tont guarda in camera e fa un sorriso compiaciuto.




Le Tont è forse il personaggio migliore di tutto il film, godetevelo! E se volete pensare che sia gay, fatelo. Se lo volete vedere etero e solo un po' effeminato, va bene uguale!

E comunque La Bella e la Bestia è la storia per eccellenza che parla di inclusione e accettazione del diverso. Non mi sembra così strano che ci possa essere un personaggio gay.

E se vi capita di rivedere il cartone animato di La Bella e la Bestia, osservate meglio il comportamento di Le Tont. Chi vi assicura che non fosse già gay 26 anni fa?

LE NOTIZIE PIU' LETTE DELL'ULTIMO MESE