sabato 1 aprile 2017

KINGSMAN: THE GOLDEN CIRCLE, ecco la sinossi estesa e il primo poster del film

Il CinemaCon 2017 di Las Vegas ha regalato anche una grande quantità di informazioni su Kingsman: The Golden Circle, seguito di Kingsman: Secret Service.

Durante la convention è stato mostrato il primo poster del film, che ha finalmente confermato la presenza di Colin Firth nella pellicola, il primo trailer (che speriamo di vedere presto online) ed è stata spiegata la sinossi del film.

Ecco di seguito la sinossi e il poster:
Kingsman: Secret Service ha introdotto il mondo di Kingsman, agenzia internazionale indipendente che agisce al più alto livello di segretezza e discrezione, con lo scopo di proteggere il mondo. In Kingsman: The Golden Circle i nostri eroi affronteranno una nuova minaccia. Quando il loro quartier generale viene distrutto e il mondo è minacciato da un nuovo pericolo, il team britannico troverà un alleato nell'organizzazione di spionaggio degli Statesman negli Stati Uniti. Nella nuova avventura, che testerà la forza e la capacità degli agenti di spingersi al limite, le due organizzazioni si spalleggeranno per sconfiggere un nemico comune e senza scrupoli, e per salvare ancora una volta il mondo: qualcosa al quale Eggsy comincia ad abituarsi.

Nel cast, oltre a Colin Firth e Taron Egerton, anche Channing Tatum e Jeff Brides. Si aggiungono inoltre Julianne Moore, Mark Strong, Halle Berry, Elton John e Pedro Pascal.

Di seguito una breve descrizione del trailer mostrato a Las Vegas:
Il trailer si apre con Eggsy (Taron Egerton) che guida spensierato un'auto da agente segreto, dotata di misili. L'idillio si interrompe quando i Kingsman scoprono di dover combattere una pericolosa organizzazione i cui membri non sono identificabili, visto che hanno le impronte digitali cancellate e  i denti modificati. Si vede poi la sede dei Kingsman distrutta. Eggsy e Merlin (Mark Strong) si recano in Kentucky per incontrare un agente americano (Channing Tatum). L'agente sfodera i suoi numerosi gadget, tra cui un lazo che può dividere un uomo in due. In fine si vede anche Harry (Colin Firth) con una benda nera su un occhio.


Il film uscirà nelle sale statunitensi il 29 settembre.

LE NOTIZIE PIU' LETTE DELL'ULTIMO MESE