mercoledì 19 aprile 2017

KONG: SKULL ISLAND diventerà una serie televisiva

A poche settimane dall'uscita di Kong: Skull Island ecco arrivare la notizia che lo scimmione più amato del cinema sbarcherà presto in televisione.

Stando a quanto riportato da IndieWire, IM Global e MarVista Entertainment uniranno i loro sforzi per riportare gli spettatori sull'Isola del Teschio, ma questa volta lo faranno in una serie televisiva.
Lo show sarà il primo ad essere ambientato nel MonsterVerse e, più nello specifico, proprio sull'isola di King Kong.
La serie vedrà una figura femminile al centro delle vicende, affiancata da un cast multietnico. L'intento è quello di mostrare gli aspetti più affascinanti e quelli più terribili della temuta isola. A scrivere la sceneggiatura saranno Jonathan Penner e Stacey Title.

Mark Stern, presidente di IM Global, ha così commentato l'iniziativa:
"C'è chiaramente un interesse profondo e durevole in questa storia senza tempo. Amiamo l'approccio di Jonathan e Stacey a questo adattamento, e non vediamo l'ora di collaborare con MarVista per offrire questo racconto di sopravvivenza e avventura a una nuova generazione di fan di Kong."

LE NOTIZIE PIU' LETTE DELL'ULTIMO MESE